Archivio mensile:aprile 2015

ALLERGIA ALIMENTARE e DERMATITE ATOPICA.

Allergia alimentare è ben documentata in circa un terzo dei bambini con dermatite atopica da moderata a grave: latte di mucca, uova, arachidi, grano, soia, noci, pesce risultano responsabili del 90% delle allergie alimentari nei bambini con dermatite atopica.

 Incidenza e tipo di cibo possono variare con l’età. 

Follow-up e valutazione clinica con storia dettagliata e monitoraggio delle IgE specifiche per gli alimenti implicati sono utilizzati per valutare la tolleranza clinica, ulteriormente confermati dal test di provocazione orale

 dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

Evaluation of food allergy in patients with atopic dermatitis.J Allergy Clin Immunol Pract. 2013 Jan;1(1):22-8.  Bergmann MM1Caubet JCBoguniewicz MEigenmann PA.

 

 

 

 

DERMATITE ATOPICA NEI BAMBINI: VALIDITA’ DEI PRICK TESTS PER ALIMENTI

 

I prick test sono la prima indagine in diagnostica allergologica e il loro utilizzo è presente in tutte le linee guida sull’ eczema atopico.

Tuttavia, l’utilità clinica del prick test è oggetto di ampio dibattito.

  Da un lato consentono l’identificazione di individui a rischio di allergia alimentare e dell’allergene che induce la reazione eczematosa.

  D’altra parte, quando condotti da non specialista, test cutanei positivi agli alimenti possono inopportunamente portare a diete di eliminazione prolungate, che possono indurre carenze nutrizionali e forse anche perdita di tolleranza ai cibi evitati.

 Questi test inoltre aumentano i costi sanitari, e un ampio consenso su questo argomento non è stato ancora raggiunto.

  Considerando la diversità delle fasi cliniche in cui si verifica, la comparsa dell’ eczema atopico dovrebbe costituire il punto di partenza per determinare se test cutanei devono essere effettuati.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

Ital J Pediatr. 2013 Jul 31;39:48. Skin prick test to foods in childhood atopic eczema: pros and cons. Caffarelli C1Dondi APovesi Dascola CRicci G.

———————————————————————————————————-

 

DERMATITE ATOPICA E ALLERGIA AD ALIMENTI

Nella dermatite atopica i fattori dietetici hanno maggiori probabilità di causare esacerbazione delle manifestazioni nei neonati o bambini con moderata-grave dermatite atopica rispetto ad altri gruppi.

Gli alimenti possono scatenare rapide reazioni di ipersensibilità mediate da Ig E o possono portare a reazioni tardive eczematose.

Mentre le reazioni immediate avvengono entro pochi minuti o ore dalla esposizione all’alimento, le reazioni tardive eczematose possono verificarsi in ogni momento da ore a due giorni dopo.

I metodi di screening, come i test Ig.E specifiche nel siero per allergeni alimentari o prick test, sono in grado di identificare sensibilizzazione a specifici alimenti; ma una diagnosi di allergia alimentare richiede segni e sintomi specifici rilevati in modo riproducibile con la esposizione agli alimenti.

Inoltre : molti pazienti sensibilizzatI non sviluppano sintomi clinici dopo esposizione all’ alimento; per cui queste prove possono provocare test falsi positivi per allergia alimentare.

Questo è il motivo per cui il “gold standard” per la diagnosi rimane il doppio cieco, cibo da controllare e placebo.

—————————-

Vi è un’altra condizione definita dermatite da contatto sistemica. In questa l’ingestione di un alimento specifico può effettivamente causare la dermatite.

La dermatite da contatto sistemica è una distinta reazione immunologica T-cell mediata, in cui l’esposizione ad allergeni specifici alimentari condiziona la dermatite.

Il nichel è causa nota di dermatite da contatto sistemica, e sono stati riportati altri allergeni coinvolti.

Questa review mira ad aumentare la consapevolezza riguardo agli allergeni alimentari importanti, a chiarire il loro rapporto con la dermatite atopica e dermatite da contatto sistemica, e ad esaminare le disponibili strategie diagnostiche e di cura.

 dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

J Clin Aesthet Dermatol. 2014 Mar;7(3):30-6. Diet and dermatitis: food triggers.

Katta R1Schlichte M1.

ie

DERMATITE ATOPICA RESISTENTE ALLE COMUNI TERAPIE

Questa review intende fornire un approccio olistico alla gestione della dermatite atopica difficile, non rispondente a creme idratanti e corticosteroidi topici.

Si sottolinea, oltre all’importanza dei consigli e informazione del paziente, il ruolo fondamentale della infezione batterica secondaria e dalla attivazione policlonale delle cellule T nel causare la acutizzazione delle manifestazioni nei pazienti con grave affezione generalizzata.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

 J Allergy Clin Immunol Pract. 2013 Mar;1(2):142-51. Management of difficult-to-treat atopic dermatitis. Arkwright PD1Motala C2Subramanian H3Spergel J4Schneider LC5Wollenberg A6Atopic DermatitisWorking Group of the Allergic Skin Diseases Committee of the AAAAI.

 

 

FLAVONOIDI e MALATTIE ALLERGICHE: ATTUALITÀ E PROSPETTIVE

I flavonoidi inibiscono l’attivazione dei mastociti e basofili e quindi sopprimono il rilascio di mediatori chimici, sintesi di citochine di tipo Th2 come l’interleuchina IL-4 e IL-13. e espressione ligando CD40. Inoltre influenzano il processo di differenziazione di cellule CD4 + T in cellule T effettrici.

 Uno studio epidemiologico di coorte in Finlandia ha trovato una significativa bassa incidenza di asma in una popolazione con un elevato apporto di flavonoidi.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

Curr Pharm Des. 2014;20(6):879-85. Flavonoids for allergic diseases: present evidence and future perspective.Tanaka T1.

 

 

 

Formazione di interleuchina-10 nei bambini atopici con Lactobacillus rhamnosus GG.

 

La somministrazione orale di Lactobacillus rhamnosus GG per 5 giorni e 4 settimane ha dimostrato alleviare i sintomi clinici di infiammazione gastrointestinale e dermatite atopica.

La maggiore formazione di IL-10 in vivo sostanzia le proprietà anti-infiammatorie di specifici ceppi batterici probiotici.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

 Clin Exp Allergy. 2000 Dec;30(12):1804-8. Interleukin-10 generation in atopic children following oral Lactobacillus rhamnosus GG. Pessi T1Sütas YHurme MIsolauri E 

 

 

Dermatite atopica nei bambini : effetti della supplementazione di nutrienti

 

La supplementazione nutrizionale risulta un metodo efficace nel prevenire la dermatite atopica (11 su 17 studi) o diminuire la sua gravità (5 su 6 studi).

Risultati migliori con probiotici a madri e neonati nel prevenire lo sviluppo e ridurre la gravità della dermatite atopica.

Specificamente, Lactobacillus rhamnosus GG è dimostrato efficace nella prevenzione a lungo termine dello sviluppo della dermatite atopica.

  Inoltre il γ-linolenico ne riduce la gravità.La supplementazione con prebiotici e olio contenete acido γ-linolenico e ω-3 risulta efficace nel ridurre lo sviluppo di della dermatite atopica.

In conclusione: la supplementazione con alcuni nutrienti risulta utile nel prevenire lo sviluppo e ridurre la gravità della dermatite atopica.

 dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

JAMA Dermatol. 2013 Mar;149(3):350-5.- Effect of nutrient supplementation on atopic dermatitis in children: a systematic review of probiotics, prebiotics, formula, and fatty acids.- Foolad N1Brezinski EAChase EPArmstrong AW.

 

 

DERMATITE ATOPICA : RUOLO DELLA BARRIERA CUTANEA E DISREGOLAZIONE IMMUNITARIA .

Nuove osservazioni evidenziano un ruolo importante di anomalie strutturali nell’epidermide che determinano una barriera epiteliale insufficiente nonché attivazione immunitaria cronica; contributi significativi nella fisiopatologia di questa malattia. I pazienti hanno una predisposizione alla colonizzazione o infezione da parte di organismi microbici, in particolare Staphylococcus aureus. Un intervento precoce può migliorare l’andamento della malattia e ridurre la sensibilizzazione sistemica ad allergeni.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

 

 Allergol Int. 2013 Jun;62(2):151-61. New insights into atopic dermatitis: role of skin barrier and immune dysregulation. Leung DY1.

 

Irradiazione UV e Heat shock proteins (Hsp)

Nella epidermide umana le Hsp sono associate a differenziazione , fotoprotezione , e anche patologie .

L’UV può indurre Hsp sperimentalmente.

Mancano tuttavia studi che confermino che la fototerapia eserciti i suoi effetti attraverso modulazione di Hsp.

dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

Front Biosci (Landmark Ed). 2009 Jan 1;14:4758-68. Significance of heat shock proteins in the skin upon UV exposure. Jonak C1Klosner GTrautinger F.

 

 

 

Eczema peptidi antimicrobici e UV

 La espressione di peptidi antimicrobici aberranti può contribuire a dermatosi infiammatorie immuno – modulate tra cui l’ eczema.

(I peptidi antimicrobici sono piccoli peptidi, componenti chiave del sistema immunitario innato, ai quali veniva originariamente attribuito il ruolo di protezione dalle infezioni dell’interfaccia corpo – ambiente).

Un recente studio ha dimostrato che la irradiazione UV induce sovraregolazione di peptidi antimicrobici in cute sana.

 dermatite atopica cura , dermatite atopica cause, dermatite atopica nuove cure, eczema atopico cause, eczema cause, eczema cura, eczema nuove cure,

Photochem Photobiol Sci. 2013 Jan;12(1):29-36. Ultraviolet radiation-induced upregulation of antimicrobial proteins in health and disease. Felton S1Navid FSchwarz ASchwarz TGläser RRhodes LE